Rilascio delle certificazioni di elettore non deambulante e delle certificazioni attestanti l'impedimento fisico dell'elettore che necessita di essere assistito nell'atto di esprimere il voto


Nei giorni antecedenti la consultazione gli interessati residenti nel Comune di San Pier d'Isonzo possono rivolgersi agli uffici Sanitari distrettuali di Gorizia, Monfalcone, Gradisca, Cormons, Grado Palmanova, Cervignano del Friuli e Latisana, durante il consueto orario di prestazioni  ambulatoriali per il pubblico con libero accesso o con prenotazione tramite il CUP aziendale.

 
Al fine di agevolare coloro che per gravi motivi non avessero potuto ottenere detto documento in anticipo rispetto al giorno delle consultazioni, gli interessati potranno eventualmente contattare i numeri telefonici di seguito indicati:


-  è possibile telefonare per concordare un appuntamento ambulatoriale con il Medico nella sede distrettuale di riferimento, ai seguenti numeri:

   

nelle giornate dal lunedì al venerdì:

         Dipartimento di Prevenzione sede di Gorizia Tel 0481-592836

 

          Dipartimento di Prevenzione sede di Palmanova Tel 0432-921838

    

  

- sabato 19 SETTEMBRE e domenica 20 SETTEMBRE  dalle ore 8.00 alle ore 14,00 chiedendo del Medico di turno per la reperibilità necroscopica, per concordare un appuntamento:

    Centralino Ospedale di Gorizia Tel 0481-5921

    Centralino Ospedale di Monfalcone Tel 0481-4871

    Centralino Ospedale di Palmanova Tel 0432-921111

  

Si precisa che la visita sarà eventualmente svolta a domicilio, previo accordo con il Medico, solo nel caso ricorrano le condizioni per la richiesta di voto domiciliare.




Elettori affetti da gravissime infermità

  

Gli elettori affetti da gravissime infermità fisiche (Legge 7.5.2009 n. 46) tali che l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l'ausilio dei servizi di trasporto pubblico che il Comune organizza in occasione delle consultazioni  o che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano (art. 1 D.L. 3.1.2006 n. 1 convertito in L. 27.1.2006 n. 22) potranno rivolgersi agli Uffici Sanitari o telefonare ai numeri sopra riportati