28 ottobre 2016

CAMPAGNA INFLUENZALE 2016/2017


Tutte le persone che desiderano evitare la malattia influenzale possono vaccinarsi.

La vaccinazione può essere fatta dal 26 ottobre fino a tutto il mese di dicembre.
Sono esenti dal pagamento:
  • le persone di età pari o superiore ai 65 anni;
  • i residenti della regione FVG, senza distinzione d'età, affetti da malattie croniche dell’a pparato respiratorio e dell’apparato cardio-circolatorio, diabete mellito ed altre malattie metaboliche, malattie renali, malattie del sangue, malattie congenite che comportino carente produzione di anticorpi, malattie infiammatorie croniche e  sindromi da malassorbimento intestinale;
  • i soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo come personale degli asili nido, insegnanti delle scuole dell’infanzia e dell’obbligo, addetti alle Poste e telecomunicazioni, dipendenti delle pubblica amministrazione e difesa, forze di Polizia, personale di assistenza delle case di riposo, nonché personale che, per motivi occupazionali, è a contatto con animali che potrebbero costituire fonte di infezione da virus influenzali non umani (veterinari, allevatori);
  • i famigliari di soggetti ad alto rischio qualora questi ultimi non possano essere vaccinati;
  • il personale sanitario (in questo caso la vaccinazione riveste un ruolo fondamentale non soltanto nella protezione del singolo operatore, ma anche nella garanzia e tutela dei pazienti, soprattutto quelli più fragili ed ad alto rischio).
Gli anziani e i cittadini a rischio per patologia cronica possono essere protetti anche dalle malattie da pneumococco (batterio che può essere causa di meningite batterica e di polmonite batterica) nel corso della campagna antinfluenzale.
E' possibile vaccinarsi rivolgendosi direttamente al proprio medico di base o recandosi presso i servizi vaccinali aziendali.