06 aprile 2020

SERVIZI DEMOGRAFICI - MISURE CORONAVIRUS


 Gli uffici Anagrafe, Rilascio Carta d’Identità, Stato Civile, Elettorale e Cimiteriale sono aperti al pubblico solo su appuntamento.

 
I CERTIFICATI  FINO AL 3 APRILE VERRANNO RILASCIATI ESCLUSIVAMENTE IN FORMATO DIGITALE
 
PER LA LORO RICHIESTA  COMPILARE IL MODULO SOTTOSTANTE E RECAPITARLO CON COPIA DELLA CARTA IDENTITA' 
 
- INSERENDO LA DOMANDA CON I DOVUTI DIRITTI DI SEGRETERIA E COPIA DEL DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO ALL'INTERNO DELLA CASSETTA POSTALE;
 
- TRAMITE MAIL, WHATSAPP O PEC ALLEGANDO COPIA DEL DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO E PROVA DEL VERSAMENTO DEI DIRITTI DI SEGRETERIA.
 

   

PER INFORMAZIONI STRETTAMENTE LEGATE AI SERVIZI DEMOGRAFICI CONTATTARE ESCLUSIVAMENTE IL NUMERO:

 

370 3347751    ANCHE WHATSAPP
 
  
O USARE LA POSTA ELETTRONICA: servizi.demografici@comune.sanpierdisonzo.go.it
 
 
 
Tutti i servizi a domicilio, compresi quelli di autentica di firma, sono sospesi.
 
---------------------------------------
 

Si consiglia di richiedere e ottenere le credenziali SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale

 

https://www.spid.gov.it/richiedi-spid#accordion-aruba

  ---------------------------------
  
RILASCIO CARTA D’IDENTITA’:
  
Il rilascio delle Carte di Identità avviene solo su prenotazione telefonando ai numeri sopra riportati.

 

Il rilascio della carta d’identità su prenotazione è temporaneamente limitato alla prima emissione, per casi di comprovata urgenza o in mancanza di documenti di riconoscimento equipollenti.
 
L'art. 104 del D.L. 17 marzo 2020, n. 18 dispone che la validità della carta d'identità scaduta o in scadenza è prorogata al 31 agosto 2020.

 

La consegna della carta d’identità elettronica avverrà esclusivamente con diretta spedizione postale all’indirizzo di residenza.
 
Si ricorda che in base all’art. 35 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 (Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa) :
 
“ 1. In tutti i casi in cui nel presente testo unico viene richiesto un documento di identità, esso può sempre essere sostituito dal documento di riconoscimento  equipollente ai sensi del comma 2.
 
2. Sono equipollenti alla carta di identità il passaporto,  la patente di guida, la patente nautica, il libretto di pensione, il patentino di abilitazione alla conduzione di impianti termici, il porto d’armi, le tessere di riconoscimento,  purché munite di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente, rilasciate da un’a mministrazione dello Stato.
 
 
 ---------------------------
  
LE PRATICHE DI RESIDENZA possono essere presentate:

  

§ Tramite la cassetta della posta indicando un recapito telefonico per un successivo contatto e rilascio della documentazione relativa all’avvio del procedimento;

 

§ via mail/PEC, stampando la modulistica, firmandola , integrandola con la documentazione richiesta e inviando le scansioni al  Servizio Demografico, all' Ufficio protocollo o all’indirizzo PEC;
 
 
-----------------------------
 
DENUNCE DI NASCITA
 
 
Si ricorda che La denuncia di nascita può essere anche  fatta:
  • entro 3 giorni presso la Direzione sanitaria dell'Ospedale dove è avvenuta la nascita. Il genitore deve presentarsi alla direzione sanitaria del centro ove è avvenuta la nascita con un documento di identità valido e con l’attestazione di nascita. 

 

------------------------------

 

 

 

 

 

  SI RICORDA CHE:

 
IN TUTTI I CERTIFICATI ANAGRAFICI ( SALVO DISPOSIZIONI DI LEGGE) ED  ANCHE NEL CASO DI AUTENTICHE È RICHIESTA L'APPLICAZIONE DELLA MARCA DA BOLLO
 
La marca da bollo si acquista in tabaccheria.
 
Dal 26 giugno 2013 il bollo è passato da € 14,62 a € 16,00.

(Legge 24 giugno 2013 n. 71 di conversione del Decreto legge 26 aprile 2013, n. 43).
 

  

Non si applica la marca da bollo sui certificati anagrafici richiesti per:
 
- associazioni sportive
- separazione e divorzio
notifica (risoluzione Agenzia delle Entrate n. 24/E del 18 aprile 2016)
- adozione
- ricorsi in materia di lavoro
- enti e associazioni assistenziali (Caritas)
- Tribunale (es. cause penali, casi della Tabella B)
- amministratori di sostegno
- candidati alle elezioni

  

·        L'autentica di foto è esente da bollo

  

·        Si utilizza esclusivamente l' autocertificazione per:
 
- Enel
- altri gestori di pubblici servizi (acqua, luce , gas, rifiuti, ...)
- ATER, case popolari
- Motorizzazione (patente, conversione)
- Camera di Commercio
- IMU
- per assegni familiari o assunzione, se il datore di lavoro accetta l'autocertificazione
- CAAF per calcolo ISEE, ecc...
- assistenti sociali
- porto d'armi
- scuole pubbliche
- Agenzia delle Entrate
- tutti i certificati richiesti da enti pubblici (es. Guardia di Finanza)
- INPS
- per altri enti pensionistici
- abbonamenti treno-bus (Seta, Ferrovie)
- multe e verbali
- Equitalia
- carcere  (per certificare la qualità di familiare)

Chi riceve l'autocertificazione - pubblica amministrazione o soggetto privato - può sempre rapidamente e gratuitamente chiederne la verifica al comune:
 
basta inviare una mail all’indirizzo

  

servizi.demografici@comune.sanpierdisonzo.go.it